Ragusa

Ragusa è uno dei luoghi più importanti per la presenza di testimonianze d’arte barocca. Capitale del barocco siciliano, Ragusa è una splendida città d’arte della Sicilia Sud-orientale. Nonostante le antiche origini, deve la sua fama agli edifici e alle chiese barocche costruite dopo il terremoto del 1693 che colpì tutta la Val di Noto. Ragusa Ibla si estende su una piccola collina e dopo il terremoto del 1693 fu interamente ricostruita in stile barocco. Per iniziare una piacevole passeggiata alla scoperta di Ibla è bene partire da Piazza Pola. Questa piazza è la principale del quartiere ed è qui che si trovano numerosi bar, locali ed uffici comunali. I capolavori architettonici costruiti dopo il terremoto, insieme a tutti quelli presenti nella Valle di Noto, sono stati dichiarati nel 2002 Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

X